Chi Siamo

L’azienda agricola Le Fraine sul Lago si apre nel cuore delle colline pisane, a 15 km dal mare. Ai suoi piedi brilla un bellissimo lago; tutt’intorno le colline si stringono in un rassicurante abbraccio, mentre alle proprie spalle il bosco si erge con orgogliosa fierezza come il suo fedele cavaliere. A lui fanno eco gli antenati che hanno lasciato la traccia indelebile del loro prezioso lavoro nel nome stesso del luogo: Fraine.

Questa memoria racconta del grano saraceno che, in tempi ormai lontani, braccia instancabili e mani callose coltivavano qui. Quegli uomini furono contadini ma anche abili tessitori. Con i loro filari di viti e olivi tessero infatti un bellissimo arazzo che, purtroppo, l’agricoltura estensiva di cereali cancellò quasi completamente.

Recuperata poi la memoria del luogo, i nuovi impianti di vigneti e oliveti tradizionali e super intensivi con varietà autoctone e internazionali hanno ripreso a tessere l’antico arazzo, intrecciando i fili antichi con i nuovi. Così la tradizione sposa l’innovazione e il sapere si rigenera ispirandosi ai principi contenuti nella conferenza di Rudolf Steiner (Dornach, 2 giugno 1924).

Questo connubio entra anche in cantina, dove il tacito patto stretto con la terra e le piante, dona ogni anno vini bianchi, rosati, rossi e dolci sorprendenti, capaci di esprimere la propria personalità, unica e irripetibile.

L’unicità dei vini è anche il linguaggio dell’olio extra vergine d’oliva, intenso e piccante, mai uguale a se stesso.

Così Fraine, in passato il grano saraceno coltivato da mani antiche, oggi è la perfetta sintesi della filosofia aziendale.

Felice Rinascita dell’Agricoltura tra Innovazione, Natura ed Energia:

FRAINE,

qui dove l’agricoltura rinasce accogliendo nuovamente le piante di olivi e viti a lungo dimenticate;

qui dove l’innovazione dell’oliveta super intensiva e la tecnologia s’intrecciano rispettosamente con la tradizione e il sapere antico;

qui dove la Natura rimane la protagonista indiscussa per forza e perfezione;

qui dove l’Energia della terra, delle piante, delle sapienti mani e del sogno sognato informano ogni cosa.